Film

Partendo dal significato letterale, il film è o indica una membrana o un sottilissimo strato materiale, come il negativo. È dunque sinonimo di pellicola.

Col passare del tempo si passa dall’indicare, con la parola film, la pellicola cinematografica fino all’immagine singola (e in movimento) registrata poi sulla pellicola cinematografica.

Questo passaggio di significato nasce principalmente dall’avvento del supporto video.

Il film rappresenta un’immagine in movimento che viene registrata su una pellicola. L’immagine è da quasi sempre accompagnata da un determinato suono che può essere sia registrato insieme all’immagine, sia registrato a parte.

Con il termine film si vuole indicare il prodotto finito del cinema o dell’industria cinematografica.

Il film non è solo una forma d’arte, ma anche un modo per intrattenersi.

Il tutto nasce principalmente per una questione narrativa, non a caso i film nascono ed esistono per raccontare delle storie.

Alessandra Trotta - giornalista e scrittrice

Leave a Reply

Your email address will not be published.