L’estate

 

L’estate è associata a divertimento, passeggiate, sport all’aria aperta per godersi il sole, ricostituire la vitamina D e godersi una giornata calda, soprattutto per coloro che possono viverla solo per tre mesi.

Tuttavia, nonostante i suoi vantaggi, ha anche i suoi svantaggi poiché le alte temperature e le scarse precipitazioni portano a terreni fertili, vegetazione desertica e incendi boschivi.

Inoltre, nell’essere umano c’è un maggiore esaurimento del corpo, quindi ha bisogno di riposare e idratarsi costantemente, specialmente i bambini piccoli.

Soledivertimento, e tanto relax: l’estate è la stagione più attesa e più desiderata, la stagione “magica”, all’insegna della spensieratezza e dell’allegria, quella dove si fanno nuove amicizie magari, chissà, sbocciano veri amori.

Tuffi in acque cristallineabbronzature doratefalò sulla spiaggiapasseggiateescursioni all’aria aperta, ma anche più tempo per sé stessi, da dedicare al proprio hobby ed alle proprie passioni…l’estate regala momenti indimenticabili, che vorresti non finissero mai!

Ma consente comunque di staccare la spina, di ricaricarsi dopo un anno di lavoro o di studio, e di riprendere la quotidianità della propria vita temprato nel corpo e nello spirito.

Alessandra Trotta - giornalista e scrittrice