Dona un libro, puoi soggiornare gratis. Dal comune di Macchiagodena, un borgo del Molise, in provincia di Isernia, l’idea per rilanciare turismo e cultura

L’iniziativa arriva da Macchiagodena, un borgo montano in provincia di Isernia, che fa parte del network dei “borghi della Lettura” e ne ospita la sede nazionale proprio nel suo castello longobardo.

Offrire soggiorni gratuiti, mettono a disposizione stanza in Bed and Breakfast e Agriturismi. Un libro di poesie, un romanzo, un libro per bambini…qualsiasi tipo di volume è valido.

Il progetto si chiama “Genius Loci” e la partenza è prevista per la fine del mese di Giugno, lo slogan è “Portami un libro e ti regalo l’anima” .

Il progetto ha obiettivo di far riscoprire questo bel borgo montano e aiutare ristoratori, bar e produttori locali, inoltre vuole fare conoscere anche il territorio locale, la cultura e le bellezze che il Molise ha da offrire.

I libri che i turisti doneranno alla città dovranno essere depositati nella piazzetta della lettura davanti al Castello, nel libro si chiede ai turisti di lasciare al loro arrivo un pensiero sul loro soggiorno, spiegando come mai hanno scelto il borgo, e alla partenza raccontare l’esperienza che hanno vissuto.

Alessandra Trotta - giornalista e scrittrice