La vita

 

 

Il concetto di vita  è suscettibile di varie determinazioni rispetto alla società, alla professione, al

modo esteriore di vivere e ai mezzi di cui si dispone, alla condotta morale, implica spesso l’idea di un estremo disagio, spesso con riferimento specifico alla prostituzione o all’idea della miseria, del vizio e della violenza.

La personalità è poliedrica, sempre, anche quando le sue conoscenze, le sue competenze ed i suoi interessi sono limitati.
Evidentemente, la personalità è costituita sempre da un insieme integrato di aspetti che ne rappresentano il suo modo di essere e di operare.
La capacità di camminare può articolarsi in altre capacità come correre ,saltare e tante altre. Inoltre, ogni essere umano si rapporta agli altri per esempio con la capacità di cooperazione, di solidarietà ecc.
I singoli individui si presentano con diversi sfaccettature relativamente ai loro interessi, alle loro competenze ed alle loro conoscenze. . Nello stesso tempo la poliedricità della vita costituisce un’ottima metafora per rappresentare anche l’integrazione delle diverse dimensioni della personalità.

Alessandra Trotta - giornalista e scrittrice