Giannutri

  @cinziamalaguti Giannutri è l’isola più meridionale dell’Arcipelago toscano, nonché il punto più a sud della Regione Toscana, e si trova a circa 14 chilometri a sud-est dell’Isola del Giglio, del cui comune fa parte, e a circa 12 chilometri a sud dell’Argentario. Il centro abitato di Giannutri e le case sparse, considerata località minore, è chiamato istituzionalmente Spalmatoio-Ischiaiola.

Regno Unito

  @alessandromarras Situato al largo delle coste occidentali dell’Europa settentrionale circondato a est dal mare del Nord, a sud dal Canale della Manica e ad ovest dall’oceano Atlantico e dal mare d’Irlanda, le Isole del Canale e l’Isola di Man sono dipendenze della Corona britannica, ma non fanno parte del Regno Unito. La Gran Bretagna è l’isola comprendente la maggior parte del territorio dell’Inghilterra, del Galles e della Scozia. Le isole britanniche invece sono l’arcipelago comprendente la Gran Bretagna, l’Irlanda, […]

Vienna

  @comesiviaggia Sede di importanti organizzazioni internazionali tra le quali: l’Organizzazione dei Paesi esportatori di petrolio (OPEC), l’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA) e l’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU) con il centro storico della città che è stato dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO, è anche un centro industriale con, principalmente, industrie elettroniche, tessili, agroalimentari, siderurgiche, chimiche, meccaniche di precisione.

Porto Recanati

  @Pyson La cittadina di Porto Recanati deve la sua origine a Potentia, città romana fondata fra il 189 a.C. e il 184 a.C. ad opera dei triumviri Marco Fulvio Flacco, Quinto Fulvio Nobiliore e Quinto Fabio Labeone. Il primo distacco da Recanati avvenne in epoca medievale, più precisamente nel 1229, quando l’imperatore Federico II di Svevia ratificò il possesso delle terre che andavano dal Musone al Potenza, autorizzandovi la […]

Corfù

  @alessandrotorselli È collegata alla terraferma, sia greca sia italiana, da diverse linee di navigazione effettuate con traghetti e con aliscafi che fanno capo a Igoumenitsa, Passo, Venezia, Bari, Brindisi, Ancona, oltre che da un aeroporto internazionale con collegamenti operati sia da vettori nazionali sia privati, che offrono sia voli di linea sia charter verso numerose destinazioni (in molti casi, nel nord Europa) e un nuovo servizio di idrovolante.