Tornano con la terza edizione le figurine per bambini dedicate a scoprire le meraviglie dell’arte in tutto il mondo

Torna per la terza edizione Artonauti, il progetto che si propone di unire ad un momento divertente come la raccolta delle figurine, ad un momento culturale per incuriosire con arte e con le meraviglie mondiali i bambini di tutte le età.

E’ uscito il 5 Maggio l’album da completare per scoprire la bellezza attraverso l’arte e per avventurarsi in un giro del mondo alla scoperta dei continenti, dei loro tesori artistici e delle loro architetture. Un viaggio alla scoperta dei capolavori mondiali che vede nell’arte un linguaggio universale, capace di creare ponti, avvicinare culture ed appassionare tutte le fasce d’età, anche i più giovani.

Si potranno conoscere le tradizioni, i miti e le leggende delle grandi civiltà, scoprendo come differenti culture abbiano risposto alle grandi questioni dell’uomo: dall’arte russa alla cultura giapponese, esplorando le meraviglie di Australia e l’Africa, per arrivare in America latina e l’Europa.

L’album è pensato per bambini dai 7 ai 14 anni e si compone di 116 pagine, 15 tavole di illustrazione, 99 tra opere d’arte e monumenti da ricostruire grazie alle 288 figurine. Ci sono poi 23 indovinelli e tanti approfondimenti sulle culture del mondo, dalla leggenda del monte Fuji al mito di Bacco e Arianna, passando per le storie dei cavalieri medievali.

Alessandra Trotta - giornalista e scrittrice